Scegli il tuo profilo:

Questo contenuto è riservato a Consulente finanziario e Istituzionale & Wholesale e Privato.

Il Mondo Pictet

Torna Top Advisor: il concorso per l’educazione finanziaria

Aprile 2017

È in partenza la quarta edizione di Top Advisor, il concorso digitale promosso da Pictet. Le iscrizioni sono già aperte e restano ancora pochi giorni per costruire il proprio portafoglio iniziale, il 2 maggio inizia infatti la competizione.

Dopo il successo delle tre precedenti edizioni che hanno avuto oltre 6000 utenti nelle varie categorie di partecipazione, torna Top Advisor, la competizione digitale promossa da Pictet Asset Management insieme a FIDA – partner tecnico e fornitore indipendente di dati e di analisi su strumenti finanziari.
Numerose ricerche mostrano un’Italia fanalino di coda in termini di educazione finanziaria soprattutto delle fasce di popolazione più giovani. Una recente ricerca di Standard&Poor ha evidenziato come solo il 37% degli italiani è in grado di rispondere correttamente a 3 semplici quesiti di natura finanziaria su un totale di 5. La percentuale media a livello europeo supera il 65%.
È evidente come i costi di questo ritardo siano ingenti a livello sistemico e si trasmettano nella mancanza di consapevolezza delle proprie scelte di investimento.

La scelta di un concorso come mezzo di diffusione dell’educazione finanziaria risponde alle necessità di parlare lo stesso linguaggio dei risparmiatori, e affrontare una materia ostica come gli investimenti in modo semplice e divertente. Vestire i panni di un gestore degli investimenti e come lui affrontare quotidianamente i mercati tenendo fede ai vincoli imposti dal profilo di un cliente che cambia le sue esigenze nel corso del tempo è la dinamica di partecipazione che abbiamo immaginato per questa edizione 2017 del concorso.
Il concorso partirà il 2 maggio 2017 per concludersi il 31 marzo 2018.
Quasi un anno scandito da 5 “tappe”, 5 sessioni di circa due mesi, cui i partecipanti sono chiamati a mettersi in gioco secondo differenti condizioni di partecipazione legate alla rischiosità del portafoglio che imporranno un adeguamento dello stesso. Sulla base di alcuni vincoli prefissati diversi per ciascuna sessione il concorrente dovrà infatti apportare, attraverso operazioni di switch, variazioni alla composizione del portafoglio per adeguarsi alle nuove richieste con l’unico obiettivo di massimizzare le performance dello stesso.

Oltre ai premi legati alla propria categoria di partecipazione per ogni sessione di gioco, i concorrenti che avranno gareggiato in almeno 4 delle 5 sessioni del concorso, adeguando il proprio portafoglio alle nuove condizioni della nuova sessione entro le date stabilite, potranno concorrere all’assegnazione dei superpremi finali assegnati in funzione di una classifica generale senza distinzione di categoria di partecipazione. 
I Top Advisor saranno dunque coloro che avranno ottenuto i migliori rendimenti totali del portafoglio, rispondendo prontamente alle mutevoli esigenze di un cliente/investitore. 
Per tutti gli altri sarà invece possibile comprendere appieno le sfide quotidiane di chi ha fatto della gestione degli investimenti la propria professione, confrontandosi con i migliori consulenti finanziari italiani e approfondendo nel corso della gara il complesso tema della costruzione efficiente di portafoglio.
Diffondere la cultura finanziaria, la conoscenza degli strumenti del risparmio gestito e delle tecniche di valutazione di un portafoglio di un cliente virtuale, è questo l’ambizioso obiettivo che da quattro anni Pictet persegue attraverso Top Advisor.

Contribuisci anche tu al suo raggiungimento partecipando all’iniziativa e condividendola con i tuoi amici e conoscenti.


Clicca qui per iscriverti.

 
tutorial