I am Article Layout


Scegli il tuo profilo:

Questo contenuto è riservato a Consulente finanziario.

Hai sbagliato selezione e sei un Istituzionale & Wholesale o Privato?

Febbraio 2019

Pictet al Salone del Risparmio!

Smart is the new black. Intelligenti e sostenibili: la sfida delle città del futuro.

Anche quest'anno Pictet Asset Management ha rinnovato il suo impegno a fianco di Assogestioni per la decima edizione del Salone del Risparmio, la principale manifestazione a livello nazionale dell'industria del risparmio gestito. Da dieci anni il Salone rappresenta un'importante occasione di confronto e condivisione tra i principali operatori del settore, essenziale per la definizione dei trend che saranno prioritari nelle agende di tutti coloro che operano nell'ambito della gestione dei risparmi. 

Come ogni anno il nostro contributo alla buona riuscita della manifestazione passa attraverso l'offerta di contenuti di qualità e spunti di riflessione sulle grandi dinamiche di cambiamento presente e futuro a livello globale e il titolo di questa decima edizione del Salone "Sostenibile, responsabile, inclusivo. La frontiera del risparmio gestito" impone una seria riflessione sulle responsabilità che la nostra industria deve avere nel guidare le scelte del risparmio privato del nostro paese. Per questa ragione abbiamo riservato molte "toccanti" sorprese agli ospiti del nostro stand, con l'obiettivo di sensibilizzare la coscienza collettiva all'importanza che la sostenibilità deve avere per far sì che le future generazioni abbiano le stesse opportunità che sono state offerte a noi.

Allo stesso modo la nostra conferenza dal titolo “Smart is the new black. Intelligenti e sostenibili: la sfida delle città del futuro” intende essere un momento di sano confronto su una delle principali sfide a livello mondiale: progettare e sviluppare le città del futuro nel rispetto dei criteri di sostenibilità. Oggi infatti più della metà della popolazione mondiale vive in aree urbane, ma entro il 2050 questa percentuale dovrebbe raggiungere il 70%. Più la popolazione aumenta, più le città devono diventare “smart” per migliorare la vita dei propri abitanti ed essere più sostenibili. È fondamentale sviluppare tecnologie per cambiare le modalità di gestione delle città, ridurre l’inquinamento e utilizzare le risorse in modo più efficiente. La sostenibilità di una città non è soltanto attenzione per l’ambiente; è ormai diventata la parola chiave nella progettazione e nello sviluppo delle città del futuro.

Siamo orgogliosi di avere come ospite d'eccezione Carlo Ratti, professore del Massachusetts Institute of Technology di Boston dove dirige il MIT Senseable City Lab e Roberta Cocco, Assessore alla Trasformazione digitale della città di Milano. 

Se i megatrend pongono delle sfide di eccezionale complessità e rilevanza nello sviluppo delle città del futuro, la tecnologia, unita all'ingegno umano possono venire in nostro aiuto nel trovare delle soluzioni efficienti facendo della sostenibilità l’arma fondamentale per garantire migliori condizioni di vita trasformando le sfide in reali opportunità.

Vi aspettiamo dunque il giorno 3 aprile alle ore 16 in Sala Silver alla nostra conferenza "Smart is the new black. Intelligenti e sostenibili: la sfida delle città del futuro”.

smartisthenewblack