I am Article Layout


Scegli il tuo profilo:

Questo contenuto è riservato a Consulente finanziario.

Hai sbagliato selezione e sei un Istituzionale & Wholesale o Privato?

Dicembre 2020

La promozione PAC di Pictet prosegue anche nel 2021!

Per il terzo anno consecutivo, Pictet ha deciso di farsi carico dei costi fissi di banca corrispondente su tutti i nuovi piani di accumulo fino al 30 giugno 2021.

Strumento di successo, apprezzato per l’accantonamento e l’investimento di una componente dei risparmi mensili, il piano di accumulo sta assumendo negli ultimi anni un ruolo sempre più importante nella gestione dell’emotività dei risparmiatori.

Anche nel corso di questo complicato anno, si è dimostrato uno strumento fondamentale per rimanere fedeli ai propri obiettivi di pianificazione finanziaria.
Durante la violenta correzione di febbraio e marzo, infatti, i PAC hanno rappresentano un’importante ancora per gli investitori, evitando che, trascinati dagli eventi, assumessero decisioni dettate dall’emotività.
Solo chi ha saputo tenere la barra dritta ed è rimasto coerente ai propri obiettivi di lungo termine è riuscito, infatti, a beneficiare del successivo prolungato rimbalzo dei mercati finanziari.

In sostanza, affianco alle tradizionali caratteristiche di riduzione del rischio ed accumulazione di capitale nel tempo, sta diventando sempre più importante la funzione dei PAC di evitare che si prendano decisioni di investimento non coerenti con un orizzonte di medio/lungo termine, necessario per chi investe in azioni (storicamente i PAC sono strettamente legati agli investimenti azionari).

Riassumendo, attualmente l’utilità dei PAC può essere riassunta nei seguenti 3 punti:

  1. Ridurre il rischio: i piani di accumulo permettono di mediare i punti di ingresso, riducendo il rischio legato al timing dell’investimento;
  2. Accumulare capitale nel tempo: grazie alle istruzioni di prelievo automatico (RID) o bonifico permanente il cliente ha la comodità di investire in modo automatico e regolare costruendo patrimoni consistenti a partire da piccole somme mensili;
  3. Evitare le decisioni di investimento guidate dall’emotività: tramite un programma di investimento costante e regolare, si riduce la possibilità che l'investitore agisca sulla base delle emozioni e lo si aiuta a considerare le proprie scelte di investimento in un’ottica di lungo termine, coerente con i reali obiettivi dell’investimento.

In quest’ottica, il rinnovo della campagna PAC certifica la volontà di Pictet di fornire un incentivo all’adozione di tali soluzioni di investimento e un supporto ai nostri partner commerciali sul territorio italiano.

Nel dettaglio, la promozione PAC Pictet 2021 è cosi strutturata:

  • Oggetto della promozione: Piani di Accumulo (PAC) accesi fino al 30 giugno 2021;
  • Fondi coinvolti nella promozione: tutta la gamma di comparti Pictet;
  • Costi sostenuti da Pictet: spese di accensione del PAC, normalmente a carico del cliente.

Per facilitare la comprensione del funzionamento operativo dei nostri piani di accumulo abbiamo messo a punto un apprezzatissimo simulatore e una semplice guida ai PAC.

Vi ricordiamo inoltre che, all’interno del sito dedicato all’educazione finanziaria dell’investitore privato Pictet per Te, sono disponibili numerosi approfondimenti utili per familiarizzare con i PAC e le sue peculiarità, come quelli di seguito elencati:

Anche quest’anno, Pictet è al vostro fianco per aiutarvi concretamente a far raggiungere ai vostri clienti i loro obiettivi di investimento.

Brochure Piani di Accumulo: stabilità oltre l'incertezza