I am Article Layout


Scegli il tuo profilo:

Questo contenuto è riservato a Istituzionale & Wholesale.

Hai sbagliato selezione e sei un Consulente finanziario o Privato?

Windows_OfficeWorking_heroes_Christinat_201902.jpg

Crescita del debito societario: un rischio per l'economia globale

Giugno 2019

Finanza corporate: il mito del deleveraging

Le aziende si sono rimpinzate di debito a buon mercato dalla crisi finanziaria del 2008. Difficilmente finirà bene.

Si tratta del debito. Poiché l'eccessivo ricorso al prestito ha condotto alla crisi finanziaria globale del 2008, l'indebitamento è stato ampiamente considerato come l'unica via per uscire da quel problema.

Pare che le società non se ne siano rese conto. Invece di diversificare le loro fonti di finanziamento, le aziende hanno scelto di prendere a prestito denaro con importi record, in buona parte attraverso il mercato obbligazionario.

Per certi aspetti si tratta di una scelta razionale, con vantaggi per l'economia. Tuttavia, potrebbe anche riservarci problemi in futuro: il FMI ha avvisato che “con il debito a livelli storicamente elevati, il settore societario è esposto a grandi turbamenti economici e finanziari”.1 Concordiamo.

Le aziende hanno deciso di assumere prestiti in quantitativi record. In un certo senso, si tratta di una scelta razionale. Eppure potrebbe riservare qualche sorpresa.

Scaricate la pubblicazione completa sulle previsioni di investimento e di mercato