I am Article Layout


Scegli il tuo profilo:

Questo contenuto è riservato a Istituzionale & Wholesale e Privati.

Hai sbagliato selezione e sei un Consulente finanziario?

L'esercizio dei diritti di voto da parte di Pictet Asset Management

Luglio 2021

Voto per procura

Sfruttando il nostro potere di investitori per ottenere un cambiamento positivo, esercitiamo sistematicamente i nostri diritti di voto nel migliore interesse dei nostri clienti.

Esercizio dei diritti e delle responsabilità di voto

L'obiettivo generale del nostro voto è quello di proteggere e promuovere i diritti e gli interessi a lungo termine dei nostri clienti in qualità di azionisti. Riteniamo che sia nostra responsabilità impegnarci con gli amministratori delle società sfidandoli a garantire che gli emittenti in cui investiamo per conto dei nostri clienti siano ben gestiti, rispettino la loro strategia e creino valore per gli azionisti. Il nostro obiettivo è sostenere una solida cultura di corporate governance, una gestione efficace delle questioni ambientali e sociali e una reportistica completa che segua standard credibili.

 

Estensione del voto

Azionario

Per definire i conti e i titoli idonei al voto per procura nell'ambito dei nostri fondi azionari utilizziamo i seguenti principi:

  • 1. Per i fondi gestiti attivamente, miriamo a votare nel 100% delle partecipazioni.
  • 2. Per le strategie passive, puntiamo a votare nelle società che costituiscono l'80% del peso dei benchmark sottostanti. Questo obiettivo può essere rivisto al rialzo o al ribasso in caso di strategie specifiche dipendenti da fattori quali la dimensione del portafoglio, la posizione geografica o la capitalizzazione di mercato.
  • 3. Per quanto concerne le linee di gestione patrimoniale, inclusi i mandati e i fondi comuni per conto terzi (ossia per delega) gestiti da Pictet Asset Management, i clienti che delegano a noi l’esercizio dei diritti di voto hanno la possibilità di scegliere tra la politica di Pictet Asset Management o la propria politica di voto. 

Multi Asset

Per i nostri fondi multi asset, il voto ha luogo nei fondi azionari sottostanti gestiti da Pictet Asset Management; miriamo, inoltre, a votare nelle società in cui deteniamo partecipazioni dirette.

Direttive di voto

Le nostre direttive di voto per procura si fondano su principi generalmente accettati dalle migliori pratiche di corporate governance in riferimento ai compensi del consiglio di amministrazione, alla remunerazione dei dirigenti, alla gestione del rischio, ai diritti degli azionisti. Poiché gli interessi a lungo termine degli azionisti sono l'obiettivo fondamentale, non sempre sosteniamo il management delle società e, a volte, possiamo votare contro. Ci riserviamo inoltre il diritto di discostarci dalla nostra politica di voto in considerazione di circostanze specifiche di una società.

Per facilitare l'esercizio del voto per procura, ci avvaliamo dei servizi di consulenti terzi, la cui competenza ed esperienza internazionale ci consente di votare in tutte le assemblee societarie di rilievo in tutto il mondo. 

Per ulteriori informazioni, consultare l'Appendice D (Buone pratiche di corporate governance) nella nostra Politica di Investimento Responsabile:

 Pdf Responsible Investment policy          

Aziende a conduzione familiare e a partecipazione maggioritaria

Per quanto riguarda l'indipendenza del consiglio di amministrazione, applichiamo una soglia inferiore nelle aziende a conduzione familiare e a partecipazione maggioritaria (ovvero con controllo superiore al 30% dei diritti economici o di voto), in modo da rispecchiare le realtà della loro struttura proprietaria. Mentre solitamente richiediamo che la maggioranza dei membri del consiglio d'amministrazione sia indipendente dalla gestione o dagli azionisti di riferimento, per le società controllate da una famiglia richiediamo che solo il 33% sia indipendente (a meno che il requisito fissato dal Paese in cui la società è quotata sia inferiore).

Giappone

In caso di società giapponesi senza membri femminili nel consiglio d'amministrazione, ci asteniamo dal votare i candidati maschili al consiglio in assenza di manager femminili. Riteniamo che la diversità all'interno del consiglio di amministrazione possa portare a una miglior governance aziendale e supervisione strategica. Può anche essere fonte di una maggiore innovazione, una migliore gestione del rischio e relazioni più solide con clienti, dipendenti e partner commerciali. 

L'obiettivo generale del nostro voto è quello di proteggere e promuovere i diritti e gli interessi a lungo termine dei nostri clienti in qualità di azionisti.

Eric Borremans
Eric Borremans Head of Environmental Social & Governance

Ricerca ed esecuzione

Per aiutarci nell'adempimento delle nostre responsabilità nel voto per procura, Pictet Asset Management utilizza i servizi di specialisti terzi che eseguono ricerche e facilitano l'esecuzione delle decisioni di voto in tutte le assemblee societarie rilevanti in tutto il mondo. Gli specialisti terzi sono incaricati di raccogliere gli avvisi di assemblea di tutte le nostre partecipazioni e di ricercare le implicazioni di ogni risoluzione secondo le Direttive di voto definite da Pictet Asset Management. Tutti i suggerimenti sono quindi comunicati ai team di investimento pertinenti e al team ESG.

Pictet Asset Management si riserva sempre il diritto di scostarsi caso per caso dalle raccomandazioni di voto dei terzi, al fine di agire nel migliore interesse dei nostri clienti. Tali scostamenti possono essere presi su iniziativa dei team di investimento o del team ESG e devono essere sostenuti da una motivazione scritta.

Attività di voto

I grafici seguenti offrono una panoramica dell'attività di voto di Pictet Asset Management nel 2020. Si tratta di dati aggregati raccolti nel corso dell'anno.

1. Voti aggregati 2020

Panoramica sulle assemblee

Nel 2020 Pictet Asset Management ha votato in 5.510 assemblee generali delle 5.809 assemblee votanti per titoli attivi e passivi. Abbiamo votato “contro” (”astenuti” o “non votato” compresi) in almeno una risoluzione in 2.227  assemblee e non abbiamo votato in altre 299 assemblee.

Fig. 1 - Attività di voto 2020
ESG_meetings.jpg

Fonte: Pictet Asset Management, ISS - dicembre 2020

Risoluzioni del management

Su un totale di 60.213 risoluzioni, abbiamo votato contro il management su 5.601 punti (9%), supportato il management su 54.052 punti (90%) e votato “astenuti” su 560 punti (1%).

Abbiamo votato contro il management su risoluzioni che riguardavano innanzitutto la nomina di amministratori o le questioni relative al comitato di sorveglianza (40%), le indennità non salariali (20%), la capitalizzazione e l'emissione di titoli, la suddivisione e la conversione di titoli (15%),  la normale amministrazione come, tra l'altro, approvazione di relazioni, variazione delle denominazioni e regolamenti tecnici (14%) e, infine, riorganizzazioni e fusioni (10%).

Fig. 2 - Scomposizione delle risoluzioni manageriali non supportate
breakdown-of-management-resolutions.jpg

Fonte: Pictet Asset Management, ISS, dicembre 2020

Risoluzioni degli azionisti

Abbiamo votato contro 425 risoluzioni di azionisti su 1.945 proposte (22%).

Le principali categorie di risoluzioni degli azionisti da noi non supportate sono state relative agli amministratori (34%), alle questioni aziendali di routine, come la richiesta di un presidente del board indipendente (15%), risoluzioni varie (15%) e relative alla salute e all'ambiente (13%).

Fig. 3 - Scomposizione delle risoluzioni degli azionisti non supportate
breakdown-of-shareholders-resolutions.jpg

Fonte: Pictet Asset Management, ISS - dicembre 2020

Abbiamo supportato 1.504 risoluzioni degli azionisti su un totale di 1.945 proposte (77%).

Le principali categorie di risoluzioni degli azionisti da noi supportate sono state relative agli amministratori (70%) e alle questioni aziendali di routine, come la richiesta di un presidente del board indipendente (14%).

Fig. 4 - Ripartizione delle risoluzioni degli azionisti supportate
breakdown-of-supported-resolutions.jpg

Fonte: Pictet Asset Management, ISS - dicembre 2020

Scostamento dalle linee guida di voto

Nel 2020 abbiamo votato diversamente rispetto alle raccomandazioni di terzi in 176 risoluzioni. Le principali categorie nelle quali ci siamo discostati sono state quelle relative alle nomine degli amministratori (96 risoluzioni), a risoluzioni di routine come l’elezione dei membri del comitato o la ratifica della società di revisione (33 risoluzioni) e alle indennità non salariali, comprese le approvazioni delle questioni relative ai compensi (20 risoluzioni).

Fig. 5 - Scomposizione degli scostamenti dalla politica di voto di Pictet Asset Management
breakdown-of-deviations.jpg

Fonte: Pictet Asset Management, ISS - dicembre 2020

2. Documentazione del voto

La documentazione sul nostro voto annuale e mensile è consultabile qui:

 Pdf   Riepilogo 2020  Pdf  Gennaio 2021    Pdf   Febbraio 2021
 Pdf   Marzo 2021  Pdf  Aprile 2021    Pdf  Maggio 2021
 Pdf   Giugno 2021  Pdf  Luglio 2021    Pdf  Agosto 2021

 

 

Scopri le nostre altre attività di azionariato attivo