ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo Pictet!

A
ABS
ABS: La sigla deriva dal nome di questi strumenti: Asset Backed Securities. Sono titoli simili alle obbligazioni che però vengono emessi quando siamo in presenza di cartolarizzazioni. In sostanza, dopo che una società ha cartolarizzato una parte dei propri crediti, li vende sul mercato tramite gli ABS. A differenza dei normali bond, gli ABS pagano le cedole e i rimborsi a scadenza a partire dai crediti ceduti. C’è quindi la possibilità di non ottenere il rimborso dei titoli acquistati nel caso in cui i crediti che hanno permesso di avviare l’operazione non vengano incassati.
Accountability
Accountability: Il termine richiama almeno due accezioni o componenti fondamentali. Da un lato il dar conto all’esterno - e in particolare al complesso degli stakeholder, in modo esaustivo e comprensibile, della corretta allocazione delle risorse e della produzione di risultati in linea con gli scopi istituzionali. Dall’altro, l’esigenza di introdurre logiche e meccanismi di responsabilizzazione interna, alle aziende e alle reti di aziende, relativamente alle risorse e alla produzione dei relativi risultati. L’accountability investe tutte le operazioni dell’azienda, anche se è nata specificamente con riferimento alle informazioni economico-finanziarie e patrimoniali consuntive.
After hours
After hours: È un particolare tipo di mercato finanziario dove le contrattazioni iniziano quando i mercati ufficiali chiudono. In inglese il termine significa infatti “fuori orario”. Le operazioni che avvengono in questo mercato secondario non possono essere trasferite sul mercato ufficiale e, ovviamente, viceversa.
Aggiotaggio
Aggiotaggio: È un reato disciplinato dal codice penale (articolo 501) nel quale una persona o un gruppo di persone, non per forza in possesso di informazioni riservate, provoca un rialzo o un ribasso dei prezzi di un singolo titolo in borsa con l’obiettivo di speculare. In genere questa persona diffonde notizie false per alterare momentaneamente il valore del titolo e guadagnare illecitamente da questa manipolazione
Algo trading
Algo trading: Il nome per esteso di questa nuova branca della finanza è trading algoritmico. Si tratta di un sistema di trading online nel quale le scelte d’investimento vengono prese a partire dai risultati di complessi algoritmi e formule matematiche che “masticano” grandi quantità di dati, ricerche, report, informazioni storiche, modelli logici e comportamenti dei mercati. Gli operatori di questo settore, gli algo trader, sono fisici, matematici, informatici e investitori che sviluppano piattaforme ad hoc applicando i concetti della fisica quantistica alla finanza.
Ammortamento
Ammortamento: Può essere di due tipi. Economico: È il processo contabile per il quale il costo di un bene viene ripartito sugli esercizi nei quali si presume che questo bene svolga la propria attività. Se per esempio una azienda acquista un macchinario nel 2015 per 10.000 euro e stima di utilizzarlo per 10 anni, l’ammortamento costante sarà di 1.000 euro l’anno fino al 2025. Finanziario: È la restituzione di una somma di denaro al legittimo proprietario, si può indicare anche come ammortamento di un prestito. Ci possono essere due tipi modalità di rimborso: calcolate sulla scadenza (mensili, trimestrali, semestrali, in un’unica soluzione) oppure calcolate sulle quote (costanti, crescenti, decrescenti, unica).
Asset
Asset: È il termine generico per indicare un bene, una risorsa o un’attività patrimoniale. Prendendolo in senso molto ampio indica qualsiasi cosa che possa avere un valore economico, sia materiale che immateriale. Quando si parla di asset aziendale si intendono sia le risorse tangibili che quelle intangibili fondamentali nella vita dell’impresa in questione.
Asset-Management
Asset-Management: Questa definizione racchiude tutte le attività e le tecniche di gestione degli asset di privati e società. I professionisti dell’asset management selezionano gli strumenti finanziari e creano un portafoglio per il cliente che possa raggiungere il miglior rendimento per un determinato livello di rischio. Nel caso in cui tale gestione si occupa di azioni, obbligazioni, denaro liquido, strumenti vari viene definita financial asset management, mentre abbiamo un non-financial asset management se gestisce immobili o patrimoni.
Aumento di capitale
Aumento di capitale: Azione straordinaria attraverso la quale viene incrementato il capitale sociale stabilito quando l’azienda è stata fondata. Questa operazione viene proposta dal consiglio di amministrazione all’assemblea dei soci, che deve deliberare. Esistono due possibilità per realizzarlo: emettendo nuove azioni oppure aumentando il valore di quelle già esistenti. L’aumento di capitale può essere fatto a pagamento (ogni nuova azione deve essere acquistata al prezzo stabilito), gratuito (gli azionisti presenti ricevono gratuitamente nuovi titoli) oppure in forma mista. La strada più seguita è la prima, perché se una società intende ratificare l’aumento di capitale significa che ha bisogno di denaro da investire.
Azioni
Azioni: Sono i titoli che permettono di controllare una certa quota di una società per azioni (S.p.A.). Più azioni di una S.p.A. si hanno in portafoglio e maggiore è il proprio peso come azionista. Ne esistono diversi tipi, a seconda dei diritti che vengono accordati al possessore: le principali sono quelle ordinarie, quelle privilegiate, quelle di risparmio, quelle senza diritto di voto e quelle con diritto di voto limitato. Il totale delle azioni presenti sul mercato si definisce flottante.